Attualità
Vicenza

Le foto dell'inaugurazione del nuovo distaccamento della Polizia Locale a Campo Marzo

Sarà un presidio operativo su più turni dalla mattina alla sera con il servizio di videosorveglianza a e la polizia antidegrado pronta ad intervenire sul territorio.

Le foto dell'inaugurazione del nuovo distaccamento della Polizia Locale a Campo Marzo
Attualità Vicenza, 08 Novembre 2021 ore 16:00

È stato inaugurato questa mattina, lunedì 8 novembre 2021 il nuovo distaccamento della polizia locale a Campo Marzo, il presidio fisso collocato, su volontà dell’amministrazione, al posto dell'ex biglietteria di Aim, davanti alla stazione.

Inaugurato il nuovo distaccamento della Polizia Locale

A tagliare il nastro è stato il sindaco Francesco Rucco insieme con il prefetto Pietro Signoriello, il vicesindaco con delega ai lavori pubblici Matteo Celebron, il consigliere comunale delegato alle funzioni di studio, proposta e sviluppo di progetti specifici nell'ambito delle politiche per la sicurezza Nicolò Naclerio, il comandante della polizia locale Massimo Parolin.

“La realizzazione della nuova sede staccata della polizia locale è un obiettivo che portiamo avanti da molti anni e che siamo riusciti ad attuare – ha spiegato il sindaco Francesco Rucco –. Sarà un presidio operativo su più turni dalla mattina alla sera con il servizio di videosorveglianza a e la polizia antidegrado pronta ad intervenire sul territorio. Una risposta concreta a quanto ci eravamo impegnati a fare in una zona della città che vogliamo torni ad essere vissuta e percepita come sicura dai cittadini”.

“È un traguardo significativo per l'amministrazione e per i cittadini di Vicenza – ha aggiunto il consigliere comunale delegato alle funzioni di studio, proposta e sviluppo di progetti specifici nell'ambito delle politiche per la sicurezza Nicolò Naclerio -: l'apertura del distaccamento della polizia locale a Campo Marzo. Un importantissimo strumento di supporto alle nostre forze dell'ordine che, insieme con le nuove assunzioni, l'unità cinofila, e le nuove dotazioni tecnologiche consentirà di far fronte in modo sempre più incisivo a degrado, droga e criminalità e permetterà di portare a termine il percorso di rinascita di una delle zone più belle della nostra città. Una promessa che avevamo fatto ai nostri concittadini e che ci riempe di orgoglio inaugurare ufficialmente oggi!”

A poco più di un anno di distanza dall’approvazione del progetto definitivo di manutenzione straordinaria della struttura, nei locali appena ristrutturati opereranno non meno di sei agenti tra antidegrado e Nos, oltre ad un ufficiale di riferimento, per ciascuno dei due turni giornalieri.

Il servizio operativo di polizia giudiziaria che verrà svolto verterà sulle attività antidegrado e di controllo del microspaccio nell’area della stazione e di Campo Marzo e vie limitrofe.
Nuova sede

La consegna dei lavori, affidati dal servizio Lavori pubblici e manutenzioni del Comune all'ATI costituita dalle ditte Constructa srl di Padova e F.lli Garofolin srl di Padova, è avvenuta a metà aprile di quest’anno. Il progetto è stato elaborato dallo studio AS+ Architetti Associati di Vicenza.

L'intervento, per una spesa di 185 mila euro Iva compresa, ha riguardato la manutenzione della struttura, che si sviluppa su una superficie di 100 metri quadrati ed è circondata da un parcheggio di circa 200 metri quadrati.

I lavori non hanno previsto alterazioni volumetriche dell'edificio ma solo alcune modifiche prospettiche, come la variazione degli accessi, ed una riorganizzazione interna degli spazi per rendere l'edificio più funzionale alle nuove necessità.

Inoltre, è stata data maggior leggerezza alla facciata schiarendo i giunti in malta, con un risultato meno impattante nel contesto di Campo Marzo. Tra gli interventi eseguiti: il completo rifacimento degli impianti e la loro implementazione, il rifacimento dei servizi igienici, la sostituzione dei serramenti, che saranno in alluminio bianco, e della serranda di accesso, il ritocco delle grate esterne.

Il parcheggio, delimitato da una recinzione metallica zincata e verniciata in grigio, in armonia con i colori dominanti dell'edificio, verrà utilizzato dalle auto di servizio della polizia locale.

5 foto Sfoglia la gallery