Attualità
Fondo solidarietà

Impianti sportivi Vicenza, 58mila euro per nuovi arredi e materiali di pulizia e sanificazione

Per quanto riguarda gli arredi, è pari a 36mila euro l’investimento nelle palestre scolastiche.

Impianti sportivi Vicenza, 58mila euro per nuovi arredi e materiali di pulizia e sanificazione
Attualità Vicenza, 27 Giugno 2022 ore 15:43

Ammonta a 58mila euro la spesa per l’acquisto di nuovi arredi e materiali per la pulizia e la sanificazione degli impianti sportivi cittadini, grazie a risorse del fondo di solidarietà comunale per Covid 19.

Impianti sportivi Vicenza, 58mila euro per nuovi arredi e materiali di pulizia e sanificazione

A darne l’annuncio questa mattina in occasione di un sopralluogo alla palestra della scuola primaria Tiepolo, a San Pio X, sono stati il vicesindaco con delega alle attività sportive Matteo Celebron e l’assessore all’istruzione Cristina Tolio.

“Si tratta di un investimento che va a migliorare la qualità degli ambienti destinati alla pratica dell’attività sportiva – ha spiegato il vicesindaco Matteo Celebron –. Con quasi 60 mila euro andiamo a cambiare gli arredi delle palestre scolastiche che vengono usate anche dalle associazioni sportive. L’investimento ha visto anche l’acquisto di materiale per la pulizia e la sanificazione dei locali scolastici: una risposta importante per la ripartenza dello sport post Covid e il sostegno all’associazionismo sportivo”.

“Il mio grazie va all’assessorato alle attività sportive – ha commentato l’assessore all’istruzione Cristina Tolio –: lavorando bene e in sinergia riusciamo a dare una risposta efficace sia alle realtà del territorio che alla scuola. Trattandosi di ambienti utilizzati sia dagli alunni che dalle associazioni sportive è fondamentale il reciproco rispetto e la pulizia e l’igiene dei locali. L’introduzione di nuove panche e pedane, inoltre, va a rendere ancora più accoglienti gli ambienti in cui si fa sport”.

Sono state acquistate principalmente panche e pedane poggiapiedi da destinare a spogliatoi e docce di palestre scolastiche e grandi impianti, in materiali facilmente lavabili e igienizzabili. Inoltre, si è provveduto alla fornitura di materiali per la pulizia e sanificazione degli ambienti frequentati dalle società sportive e dagli studenti, come ad esempio macchine per lavare i pavimenti e carrelli per le pulizie.

Per quanto riguarda gli arredi, è pari a 36mila euro l’investimento nelle palestre scolastiche (Ghirotti, Trissino, Zecchetto, Mainardi, Zanella, Ambrosoli, Calderari, Baracca, Carta, Barolini, Tiepolo, Bortolan, Lioy, Negri, Scamozzi, Maffei, Rodolfi), nei campi da calcio (via Monsignor Onisto, via Bellini, via Natta, via Einaudi, strada Tormeno, via Calvi, Stanga, via Lago di Alleghe, via Gagliardotti, via Istria, via Pascoli, via Baracca), ma anche nel Palazzetto dello sport di via Goldoni, nello stadio da baseball di via Bellini, nelle piscine di San Pio X e negli impianti di tennis Palladio 98 e Tennis Comunali.

Sono state acquistate cinquanta panchine in sostituzione di quelle presenti, vecchie e difficili da pulire in profondità, scegliendo modelli con l'appoggio per le borse e appendiabiti così da assicurare la massima igiene.

Inoltre, si è provveduto alla fornitura di pedane poggiapiedi componibili (3.500 pezzi) per spogliatoi e docce di palestre e impianti sportivi, sempre in materiali facilmente lavabili e igienizzabili.

Con 22mila euro, invece, sono stati acquistati materiali per la pulizia e sanificazione degli ambienti frequentati dalle società sportive e dagli studenti.

Sei macchine per lavare i pavimenti sono state destinate alle tensostrutture di Ospedaletto, via Turra e Maddalene, al Palazzetto di via Lago di Pusiano, al Palasport e al pattinodromo di viale Ferrarin.

48 carrelli per le pulizie sono stati acquistati alle palestre Colombo, Negri, Baracca, Ghirotti, Mainardi, Maffei, Tiepolo, Bortolan, Lioy, Muttoni, Ambrosoli, Calderari, Zanella, Carta, Santa Maria Nova, Trissino, Palalaghetto; ai campi da calcio di via Monsignor Onisto, via Bellini, via Calvi, strada Tormeno, via Einaudi, via Pascoli, via Lago di Alleghe, via Rolle, via Cavalieri di Vittorio Veneto, via Gagliardotti, via Istria; alle tensostrutture di Ospedaletto e Maddalene; al Palasport; ai campi da tennis Tennis Palladio 98 e Tennis Comunali; al campo di atletica leggera Perraro; alle palestre di boxe e di ginnastica artistica al Palasport; allo stadio del rugby di via Baracca, allo stadio da baseball di via Bellini.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter