Menu
Cerca

Tentata nuovamente la truffa dello specchietto

E' stato identificato e denunciato l'autore dai Carabinieri di Sossano.

Tentata nuovamente la truffa dello specchietto
Altro Vicenza, 29 Agosto 2019 ore 12:00

Tentata nuovamente la truffa dello specchietto

I Carabinieri della Stazione di Sossano, nella giornata odierna hanno indagato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vicenza per truffa, G.S 26enne residente Noto (SR).

Gli accertamenti svolti dai militari dell’Arma, avviati a seguito della ricezione della denuncia, permettevano di appurare che l’indagato, nella mattinata del 27 agosto 2019 a Sossano, si rendeva responsabile di una truffa, comunemente definita “dello specchietto”, ai danni di una 71enne residente a Sossano alla quale addebitava il danneggiamento del veicolo nella sua disponibilità, proponendole di risolvere bonariamente la controversia ed inducendola a consegnargli la somma di € 175,00.

L’anziana avvedutasi della truffa segnalava l’accaduto ai militari della locale Stazione che risalivano prontamente all’autore.